HKTDC promuove la collaborazione nel settore dell'intrattenimento

March 27, 2024
HKTDC promuove la collaborazione nel settore dell'intrattenimento

Importanti annunci fatti e accordi firmati presso la principale piattaforma di intrattenimento crossmediale FILMART.

Il mercato internazionale cinematografico e televisivo di Hong Kong (FILMART) dell'Hong Kong Trade Development Council (HKTDC) ha promosso quest'anno gli scambi interregionali, inclusa la cooperazione tra l'HKTDC e la Thailandia, Shanghai, Guangzhou e altre regioni. Le principali case di produzione hanno inoltre sfruttato la piattaforma dell’evento per stabilire connessioni con potenziali partner e clienti nei mercati esteri.

In un annuncio di partnership strategica, Alibaba Pictures ha annunciato il giorno di apertura dell'evento che collaborerà con diversi gruppi culturali e di intrattenimento di Hong Kong per lanciare il programma di rivitalizzazione dell'industria culturale e artistica di Hong Kong.

impegnandosi a investire non meno di 5 miliardi di dollari di Hong Kong (639 milioni di dollari) nei prossimi cinque anni per rafforzare la collaborazione con l'industria culturale e dell'intrattenimento di Hong Kong.

Alibaba Pictures aprirà ufficialmente anche una seconda sede a Hong Kong.

FILMART ha visto anche una maggiore partecipazione da parte dei paesi ASEAN. Il Ministero indonesiano del Turismo e dell'Economia Creativa ha allestito per la prima volta un padiglione nazionale al FILMART per mostrare le proprie produzioni cinematografiche e televisive.

L'espositore Indonesia Talamedia ha annunciato di aver venduto con successo i diritti globali del film Crocodile Tears – coprodotto con società di Singapore, Francia e Germania – al distributore di Dubai Cercamon per la distribuzione.

KawanKawan Media, che ha vinto il Cannes Film Award, ha anche annunciato che la sua ultima produzione, Tales of the Land, ha completato le riprese principali e iniziato la post-produzione.

L’HKTDC ha firmato protocolli d’intesa con una serie di organizzazioni presso FILMART, tra cui il Dipartimento per la Promozione del Commercio Internazionale (DITP), sotto il Ministero del Commercio tailandese; l'Ufficio municipale della cultura, della radio, della televisione e del turismo di Guangzhou e l'Associazione dei produttori di radiodiffusione, cinema e televisione di Shanghai per promuovere la cooperazione e gli scambi tra Hong Kong e altre regioni.

Oltre al Padiglione della Tailandia, FILMART ha ospitato un evento a tema Tailandia Day, dando all'industria tailandese la possibilità di utilizzare la piattaforma di Hong Kong per promuovere film e produzioni di animazione tailandesi e rafforzare la cooperazione per lo sviluppo dell'industria cinematografica e televisiva tra i due.

L'HTKDC e il DITP hanno inoltre firmato un protocollo d'intesa per rafforzare gli scambi commerciali e commerciali e la cooperazione nel commercio di materie prime e servizi in settori che vanno dalla medicina alla finanza, alla gestione della proprietà intellettuale e alle licenze.

Lo Shanghai Showcase of Screen Productions presso FILMART ha presentato ai professionisti dell'industria cinematografica e televisiva di tutto il mondo i nuovi drammi coprodotti a Shanghai e Hong Kong.

La Shanghai Broadcasting, Film & Television Producers Association e HKTDC hanno firmato un protocollo d'intesa al FILMART per approfondire la cooperazione culturale e commerciale e gli scambi tra le città. Questi includono la promozione di meccanismi di scambio dell'industria cinematografica e televisiva tra i due e l'organizzazione di progetti cinematografici congiunti tra le istituzioni cinematografiche e televisive nei due luoghi.

L'associazione continuerà a promuovere le produzioni cinematografiche e televisive di Shanghai attraverso la piattaforma FILMART e riunirà le aziende di Shanghai per partecipare a FILMART. L'HKTDC aiuterà le aziende di Shanghai a stabilire collegamenti con aziende estere ed esplorare la cooperazione.

Anche Guangzhou, vicina di Hong Kong, ha lasciato il segno a FILMART, allestendo il suo primo padiglione al FILMART. L'Ufficio municipale della cultura, della radio, della televisione e del turismo di Guangzhou e HKTDC hanno firmato quest'anno il protocollo d'intesa strategico per l'industria cinematografica e televisiva di Guangzhou-Hong Kong.

Il protocollo d'intesa mira a promuovere un'integrazione approfondita delle due parti nella catena di produzione dell'industria cinematografica e televisiva. I due istituiranno un meccanismo per visite e incontri ad alto livello e pianificheranno e organizzeranno congiuntamente attività di scambio dell'industria cinematografica e televisiva tra Guangzhou e Hong Kong, inclusi seminari, forum e mostre, per promuovere gli scambi e la cooperazione tra il cinema e la televisione dei due luoghi. industrie.

Le autorità organizzeranno più imprese di Guangzhou per partecipare a FILMART ed esplorare il mercato internazionale.

FILMART e il simultaneo EntertainmentPulse hanno attirato più di 7.500 partecipanti del settore provenienti da 50 paesi e regioni. Tra questi, il numero di espositori e acquirenti provenienti dai paesi dell'ASEAN è aumentato in modo significativo, rispettivamente del 50% e del 6%, rispetto allo scorso anno, sottolineando il ruolo di FILMART come principale piattaforma di scambio di intrattenimento cinematografico e televisivo crossmediale e intersettoriale in Asia e promuovere Hong Kong come centro di scambi culturali e artistici tra la Cina e i paesi stranieri.

FILMART di quest’anno ha rafforzato la sua piattaforma online per promuovere la proprietà intellettuale creativa degli espositori e fornire referenze e abbinamenti aziendali professionali. All’inizio di marzo, più di 1.000 opere di intrattenimento cinematografico e televisivo erano state caricate sulla piattaforma, consolidando Hong Kong come centro regionale di scambio di proprietà intellettuale. La piattaforma online FILMART, che estende la mostra fisica, rimarrà aperta all'industria fino al 13 aprile.